Trading sui Futures e sulle Valute

Il trading sui futures è in costante evoluzione, specialmente da quando si è sviluppato anche il trading sulle valute con il forex. E' da sottolineare che pur avendo un sottostante uguale, cioè la valuta, il trading sui futures e sulle valute porteranno a risultati differenti. I futures permettono di investire con una leva minore rispetto al forex, quindi hanno il vantaggio di permettere un maggior controllo del rischio. Allo stesso tempo, i margini rischiesti per i futures sulle valute sono maggiori di quelli chiesti sul forex.

E' necessario fare trading con i futures sulle valute perché non è sicuramente possibile acquistare 1 milione di euro di una certa valuta, tenerla a casa e poi rivenderla al momento giusto. Si avrebbero limiti finanziari ma anche difficoltà di smobilizzo. Il trading con i futures sulle valute invece permette, grazie alla leva finanziaria, di speculare sul prezzo e smobilizzare l'investimento in pochi secondi! Inoltre il guadagno è amplificato per l'effetto leva! Infatti ai trader è richiesto di versare solo un margine iniziale che è rappresentato da una percentuale, a secondo del contratto a cui si fa riferimento, del valore nominale del contratto stesso. In questo modo è possibile ad esempio acquistare 1 milione di euro, con leva a 100 con un margine di soli 10.000 euro!

Il trading sui futures e sulle valute è in costante crescita perché i contratti sono standardizzati e la grande liquidità del mercato ha reso molto attraenti tali investimenti.

Gli investitori usano il trading sui futures e sulle valute per gestire i rischi legati alla fluttuazione dei cambi e quindi agli effetti negativi che possono impattare sui portafogli. Possono anche usarli a fini speculativi per guadagnare sia in momenti di trend rialzisti che in momenti di trend ribassisti.

Post type: 
Page
Tag: 
trading