Trading con le Opzioni sui Futures

Il trading online è oggi un termine vago perché ci sono tanti metodi e strumenti per affrontare il mercato. Un particolare modo di investire sui mercati è il trading con le opzioni sui futures.

Quando l'attività sottostante ad una opzione risulta essere un Indice, oppure una Valuta, o anche un altro contratto derivato come un Future, allora parleremo rispettivamente di opzioni su Indici, di opzioni su Valute e di opzioni su Future.

Sono strumenti che vengono utilizzati soprattutto con finalità di copertura di portafoglio, ma possono essere anche impiegati per fare trading con le opzioni sui futures di un Indice oppure di una data Valuta, in base alle proprie analisi di trading.

Al momento dell'esercizio di una call su un Future, il possessore riceverà una somma pari alla differenza fra prezzo Future corrente e il prezzo d'esercizio (strike), ed inoltre diventerà titolare di una posizione lunga sul Future (ossia sarà acquirente del Future).

Esistono sia opzioni su Financial Future (come le opzione su Future su Btp, quelle su T-bonds e su Eurodollaro), che opzioni su Commodity Future come le opzioni sul Future sul grano, sul petrolio e sull'oro.

Quando si fa trading con le opzioni sui futures è importante individuare una corretta visione dei grafici, supporti, resistenze e analisi tecniche e fondamentali sia per chi fa trading intraday che per chi opera nel daily. Il vantaggio del trading con le opzioni sui futures è la possibilità di eliminare (o ridurre al minimo) la componente volatilità del mercato del sottostante quotato. Infine chi effettua il trading con le opzioni sui futures elimina il rischio di perdita illimitata, tipico dei futures, e stabilisce a priori il massimo rischio (o perdita) che vuole sostenere.

Post type: 
Page
Tag: 
trading