Trading con i Futures sul Caffè

Il caffè è la materia prima che ha suscitato più interesse nel mondo della finanza negli ultimi mesi. Si è sviluppato un incredibile interesse per il trading con i futures sul caffè grazie alla crescente speculazione in merito alla capacità di esportazione attuale dei principali paesi produttori a livello mondiale. Il trading con i futures sul caffè è quindi stato influenzato sui dati sulle scorte medie.

La ridotta disponibilità di caffè da parte del Brasile ha fatto incrementare ulteriormente la speculazione a cui si faceva riferimento in precedenza. Infine, è previsto che vi sia un calo produttivo superiore ai tredici punti percentuali, una stima che è stata anche ribadita dalla Companhia Nacional de Abastecimento (Conab), l’agenzia nazionale brasiliana che si occupa delle previsioni sui principali raccolti agricoli. Il prezzo dei futures sul caffè è espresso in dollari americani per 60 chili, la trading unit e cioè la quantità minima negoziabile è di 6000 chili.

Fare trading con i futures sul caffè è un'attività sempre più in voga e si registrano crescenti volumi sia per i fondi che per i trader online privati. Il beneficio di questo tipo di trading è dovuto alla costante crescita del prezzo che permette di investire con maggior tranquillità senza rinunciare ad un ritorno economico davvero interessante. Si stima che il trading di futures sul caffè, ed in generale sulle materie prime come petrolio, gas naturale, riso e mais, rappresenterà una quota sempre più importante dell'attività dei trader. Inizia a fare trading con i futures sul caffè, approfittando dei ridotti margini iniziali richiesti e della leva finanziaria, tipica dei futures, che ti permettono di ampliare i movimenti del trend!

Post type: 
Page
Tag: 
trading