Il trading online sui futures è un'attività molto redditizia se viene attuata con la giusta organizzazione e visione dei mercati. Alla base della strategia è importante avere un broker di futures per un trading on line di qualità. E' importante analizzare la qualità del servizio in base ad alcuni parametri come: velocità di esecuzione degli ordini, spread e commissioni applicate, piattaforme aggiornate, tipi di ordini e strategie ammesse, customer care sempre disponibile per operare non solo con i pc ma anche con i palmari, internet tablet e per via telefonica. Per investire sui futures oggi non c'è bisogno di recarsi obbligatoriamente in banca come un tempo, ma lo si può fare online tramite dei broker specializzati che offrono servizi molto più economici rispetto agli istituti bancari. In questa tabella sottostante, ve ne presentiamo alcuni che abbiamo selezionato in base alla popolarità e qualità.

PLUS500

plus500 broker logo

  • Forex
  • Azioni
  • Indici
  • ETF
  • Petrolio
  • Oro
  • Altri Prodotti
 

24Option

24Option broker logo

  • Opera con le opzioni binarie
  • E-Book sulle opzioni binarie
  • Video didattici gratuiti
  • Trading su Smartphone e Tablet
  • Servizio clienti via live chat
  • Forex
  • Azioni
  • Indici
  • ETF
  • Petrolio
  • Oro
  • Altri Prodotti
 

Markets.com

markets broker logo

  • Supporto  multilingua 24 ore su 24.
  • Segnali di trading & analisi approfondite.
  • Deposito e prelievo semplice.
  • Niente costo o commissione.
  • Bonus di benvenuto di fino a $2000.
  • Forex
  • Azioni
  • Indici
  • ETF
  • Materie prime
 

Plus500

Negozia CFD

Nota: con il conto reale opererete con denaro reale perciò il vostro capitale potrebbe essere a rischio così come in ogni genere di operazione finanziaria.

Ultimi Articoli

06/22/2017 - 11:15

Buon rialzo da parte di Intesa Sanpaolo nell’ultima sessione grazie all’interesse dell’istituto bancario per la Popolare di Vicenza e Veneto Banca.Buon rialzo da parte di Intesa Sanpaolo (+2.5%) nell’ultima sessione grazie all’interesse dell’istituto bancario per la Popolare di Vicenza e Veneto Banca (acquisizione che esclude i crediti deteriorati, i crediti in bonis ad alto rischio e le obbligazioni subordinate emesse). Al momento il titolo è a quota 2,60 euro e dovrà trovare la forza per sferrare l’attacco alla prima resistenza strategica posta a quota 2,65 euro per il test a 2.69 e 2.86 euro (2° target area 3.0 euro). Ancora lontana la resistenza chiave di medio/lungo termine posta a 3,14 euro. Indicazioni contrarie a questi sviluppi arriverebbero con la rottura di 2.46, (in...

06/22/2017 - 09:00

Titoli assolutamente speculativi, caratterizzati da alta volatilità e rendimenti al top. Si riferiscono a medie aziende del comparto, soprattutto Usa.Di nuovo tensioni sulle obbligazioni riferite all’oro nero, che nelle ultime sedute sono calate in alcuni casi vistosamente. E così tornano sulla...

06/21/2017 - 14:51

Il segnale d'impulso short scattato ieri sul nostro Indicatore ShoTrading FIBSP è arrivato bene questa mattina.Il segnale d'impulso short scattato ieri sul nostro Indicatore ShoTrading FIBSP è arrivato bene questa mattina nell'area di target di presa profitto sull'impulso di brevissimo (area...

Brokers

24option
Markets.com
Zoneoptions